Domestic Nature

Progetto/gioco per un giardino privato, Parma, 2017

>Il progetto per gli spazi esterni della proprietà Casappa si propone come un ipotesi che sperimenta l’indeterminatezza del progetto tramite il gioco. Ossia per costruire il proprio spazio aperto, il proprio giardino viene realmente progettato e fornito alla proprietà un gioco da tavolo: una scatola con all’interno le istruzioni, un tabellone e le pedine/oggetti del progetto. In questo modo le configurazioni possibili sono molteplici e si ottengono tramite il procedimento del gioco di gruppo. I temi sono sia le diverse attività possibili da svolgere all’aperto (piantare, scavare, camminare, raccogliere, giocare, collezionare, sostare) all’interno di una proprietà privata sia i temi degli spazi veri e propri (la piscina, il campo da tennis, il frutteto, l’orto…). Le diverse e possibili configurazioni generano spazi sempre diversi, in un processo lungo di negoziazione che trasforma il progetto in forma e spazio abitato dalla famiglia, parzialmente artefice del proprio giardino.

piazzale_fedro_1
piazzale_fedro_2
piazzale_fedro_2
piazzale_fedro_2
piazzale_fedro_2
piazzale_fedro_2
piazzale_fedro_2